Diario svedese – scritto n.34: atmosfera natalizia

Osservazioni presso i mercatini natalizi.

La neve e l’approssimarsi del Natale rendono Stoccolma la città ideale per vivere l’atmosfera natalizia. In compagnia di Enrico, ricercatore veneto anch’egli all’avventura nella Capitale, spendo la Domenica pomeriggio passeggiando per i mercatini.

Sfidiamo per qualche ora il gelo e la neve che cade silenziosa ed incessante, ma ne vale la pena: i mercatini di Kungsträdgården e Gamla Stan sono gremiti di gente di tutte le età e si respirano allegria e spensieratezza. L’idea di essere nel villaggio di Babbo Natale viene rafforzata anche dal coretto tutto al femminile stile Zecchino d’Oro e dai negozietti assortiti, dalla forma di piccole case rosse in legno. Oltre ai dolciumi di ogni tipo, gioia dei pargoli e dei non più così pargoli, si possono acquistare souvenirs, vestiti, dipinti, fotografie e altri prodotti più o meno tipici della Svezia.
Lungo i mercatini sono stati convenientemente posizionati dei bracieri per permettere ai visitatori di difendersi dal clima avverso.
Decidiamo di affrontare il gelo con una delle prelibatezze tipiche svedesi, il Glögg. Trattasi di una sorta di vin brulè, a mollo del quale vengono intinte mandorle e uvetta. Assieme ad un enorme muffin alle mele recuperariamo un poco le energie spese nella camminata.
Insomma, per chi ama l’atmosfera natalizia si tratta sicuramente di un’esperienza da non perdere.

  • vale

    ciao!lo scorso weekend ero a dublino con giulia e luisa…che freddo anche lì! ci siamo dette che se al disgelo sarai ancora lì e ci vorrai, giungeremo in terra svedese!:D ciao! non demordere…quando meno te l’aspetti il lavoro arriverà!daiiiii!ciao!

    • spidernik84

      Ciao! Ho visto le foto. Dublino mi manca nella lista, visitai Cork.
      Stasera si sta bene, ci sono solamente dieci gradi sotto zero :-).
      Volentieri per la visita, tenete presente che rimarrò almeno fino a fine gennaio, oltre ancora non si sa…

      • vale

        fine gennaio?!?! temo che il disgelo nn si sarà ancora verificato….;)
        -10…apperò! il freddo mantieni giovani, suvvia!

  • zita

    ciao , le foto che hai pubblicato mi invogliano a ritornare a Stoccolma… Atmosfera da fiaba. Ti anguro ogni bene

  • zita

    Oggi è San Nicola…
    TAntissimi Auguri… zita e nonna

    • spidernik84

      Grazie mille 🙂

  • Alfonso

    Ciao Nicola le foto sono bellissime e penso che ti stai godendo giorni bellissimi al di là dei problemi che prima o poi troveranno soluzione. Speriamo prima ovviamente. Gli auguri te li ho mandati via mail ma ora te li rinnovo. Anche qui nevica ma rispetto a Stoccolma mi vergogno quasi a dirlo. Ogni giorno chiedo notizie a tuo padre. La speranza è che mi dia una notizia bellissima!!!! Sai a che cosa mi riferisco…… un forte abbraccio e in bocca al lupo

    • spidernik84

      Grazie Alfonso! Per quanto l’umore sia ovviamente altalenante, l’esperienza è assolutamente positiva e costruttiva.
      Grazie per gli auguri, vado a controllare (l’indirizzo @virgilio praticamente non lo leggo più…).
      Spero anch’io arrivino le notizie buone. La pazienza è la virtù dei forti!
      Crepi il lupo :).

  • Mary

    ciao Nikolaus!! Ieri era la tua festa (anche in Svezia festeggiano san Nicola per caso??)…non è che ti han portato qualche bella news????? Lo spero per te!!! 😉
    Tantissimi saluti e in bocca al lupo da tutti!!

    • spidernik84

      Ho letto ora! Nessuna news, i santi mi ignorano, li ho offesi troppo in passato mi sa xD.
      Crepi il lupo 😉

  • zita

    buon giorno, come va? hai sentito il botto del kamikaze.. per foprtuna settima prossima torni… ciao zita

    • spidernik84

      Tutto regolare, non sarei stato comunque in centro. Fortuna che non è successo nulla.