Trasloco

valigia.jpg Oggi si apre un nuovo capitolo della mia carriera lavorativa e, con essa, della mia vita. Dopo aver lavorato poco più di sei mesi in Val Trompia sono stato trasferito nel “Polo IT della city”, Brescia 2.
Il risparmio economico è notevole, anzichè pendolare quotidianamente da casa a Villa Carcina (con i costi in carburante che ne conseguono) mi limiterò a raggiungere la stazione ferroviaria prendendo il treno per Brescia, percorrendo i restanti 500 metri a piedi.
Un sottile velo di tristezza giace però sul mio volto, abbandono un mondo a cui mi ero poco a poco affezionato, fatto di persone simpatiche e cordiali con le quali rimarrò in contatto solo per via telefonica.
La vita è fatta di scelte, da cui conseguono cambiamenti che danno stimolo e in parte aggiungono, in parte tolgono infinitesime gocce di vita alla nostra anima…