Magno gaudio nuntio vobis…

iceberg.jpg …in sterco sumus!
Che la situazione climatica sia estremamente grave lo riporto su questo blog un post si e uno no. Sono stato più volte accusato di esagerare con la gravità dei toni, sentendomi dare dell'allarmista. Ora, sono anni, ma che dico, DECENNI che gli effetti dell'inquinamento sono sotto gli occhi di tutti: fiumi inquinati, morie di pesci da mercurio, estinzioni di specie animali, stagioni che cambiano, cataclismi la cui frequenza e intensità aumentano ogni anno. Hanno fatto film sui mutamenti climatici, non è servito. Sono 4 anni che non vediamo, in italia, un estate definibile tale. E' il 29 ottobre, porca puttana, e vedo le api che si posano sui fiori quando a momenti dovrebbe già nevicare!!!
Ogniqualvolta io faccia notare con esempi pratici la situazione mi sento sempre rispondere “esageri vedrai che si sistema tutto” o, come detto da Chipko con un intervento da cineteca, “Si risolverà col tempo, l'uomo se n'è sempre uscito. Non sappiamo nulla sul clima”.
Allora dedico in modo particolare a Chipko questo link. Tu pensala come vuoi, è grazie alla gente che la pensa come te che siamo nella merda fino al collo. Il peggio è che non sappiamo nuotare…

  • Fabrizio

    Bello…comunque devo dare ragione in parte a chipko…. facendo una precisazione… vero che si risolverà col tempo, se nel frattempo l'uomo però si sarà estinto e non avrà già distrutto il mondo.
    Visioni pessimistiche a parte, quando si vede che il presunto cervell odei giovani si concentra solo sul che mettere al sera quando si esce, dove andare ad halloween, scaricare la nuova canzone di “”, mi sa che il futuro non sarà roseo… soprattutto vedendo chi dovrebbe occuparsi di queste situazioni nel presente…

    d'altra parte il virus h5n1 mica è colpa dell'uomo, naaaaaaaaaaaa, è la natura crudele, come per Katrina e tifoni/uragani in compagnia, mica è colpa nostra, naaaaaaaaaaaaaaa

    in poche parole, concordo col “in stercus sumus”