Lego Mindstorms NXT

lego1.jpg E' in corso in questi giorni il CES di Las Vegas.
La “Città del vizio” ospita una delle manifestazioni più importanti a livello internazionale aventi come argomento l'elettronica di consumo e l'informatica.
La storica compagnia danese Lego, di cui ogni bambino sul pianeta terra è a conoscenza, ha presentato l'ultimo nato della serie “Mindstorms”, categoria di prodotti che si pone l'obiettivo di introdurre i giovani bambini nel meraviglioso mondo della robotica.
“NXT”, questo il nome dell'ultima fatica Lego, è un kit costituito da diversi elementi: servomotori, sensori ottici, acustici e tattili, nonchè di un'avanzata unità centrale a 32 bit dotata di compatibilità bluetooth e supporto all'interfaccia usb.
Grazie a questo gioiello si potranno assemblare macchine di svariate forme, in grado di operare a livello autonomo in base a particolari eventi e alla conformazione dell'ambiente circostante. Grazie al supporto bluetooth sarà poi possibile comandare in remoto le nostre diaboliche invenzioni.
Si presume l'entrata in commercio per la fine dell'anno appena cominciato, alla modica cifra di oltre 250$.

Comincio a riempire il porcellino, voglio costruirmi un robot da guardia

Link alla press release Lego